SQM-Network - Ultime letture dalla Rete

Bazena (BS) - SQM Value: 5.87 mag/arcsec^2 - 2013-10-28 08:16:59 (UTC +1)

Castegnato (BS) - SQM Value: 18.86 mag/arcsec^2 - 2015-09-17 22:33:02 (UTC +1)

Treviso Bresciano (BS) - SQM Value: 5.86 mag/arcsec^2 - 2011-06-29 04:26:04 (UTC +1)

Lendinara (RO) - SQM Value: 20.00 mag/arcsec^2 - 2017-03-26 20:48:04 (UTC +1)

Unihedron - SQM Value: 5.93 mag/arcsec^2 - 2014-05-08 11:28:03 (UTC -5)

Lecco (LC) - SQM Value: 6.19 mag/arcsec^2 - 2015-11-24 14:59:04 (UTC +1)

Troina (EN) - SQM Value: 21.05 mag/arcsec^2 - 2015-08-08 22:13:05 (UTC +1)

Vestby (Norway) - SQM Value: 16.21 mag/arcsec^2 - 2016-07-17 22:22:07 (UTC +1)

Palazuelo (Spain) - SQM Value: 20.60 mag/arcsec^2 - 2017-03-19 02:41:06 (UTC +1)

San Luis Potosi - SQM Value: 5.82 mag/arcsec^2 - 2015-11-27 13:35:07 (UTC -6)

Tivoli Farm (Namibia) - SQM Value: 8.02 mag/arcsec^2 - 2015-07-21 05:32:09 (UTC +1)

ASFA Scandiano (RE) - SQM Value: 18.44 mag/arcsec^2 - 2014-05-08 20:23:09 (UTC +1)

Cicciano (NA) - SQM Value: 17.34 mag/arcsec^2 - 2014-05-08 19:50:10 (UTC +1)

Saint-Lazare (Canada) - SQM Value: 28.60 mag/arcsec^2 - 2012-05-11 21:08:16 (UTC -5)

Marigliano (NA) - SQM Value: 5.87 mag/arcsec^2 - 2015-12-30 07:05:26 (UTC +1)

Lumezzane (BS) - SQM Value: 20.61 mag/arcsec^2 - 2013-05-12 23:58:16 (UTC +1)

New Ringgold (Pennsylvania) - SQM Value: 19.68 mag/arcsec^2 - 2013-02-14 05:12:26 (UTC -5)

Orzinuovi (BS) - SQM Value: 7.27 mag/arcsec^2 - 2012-09-26 17:01:52 (UTC +1)

Scandriglia (RI) - SQM Value: 20.51 mag/arcsec^2 - 2014-08-18 19:28:16 (UTC +1)

Roma - Universita La Sapienza - SQM Value: 7.00 mag/arcsec^2 - 2017-02-06 16:01:22 (UTC +1)

Space Photons Observatory (Arizona) - SQM Value: 17.40 mag/arcsec^2 - 2014-08-03 03:18:16 (UTC -7)

Osservatorio OVM - Val Malenco (SO) - SQM Value: 8.30 mag/arcsec^2 - 2016-05-12 16:23:39 (UTC +1)

Nerpio - Astrocamp.es (Spain) - SQM Value: 16.96 mag/arcsec^2 - 2015-09-21 05:17:40 (UTC +1)

Skiathos (Greece) - SQM Value: 20.84 mag/arcsec^2 - 2015-02-02 04:28:16 (UTC +2)

Bad Zurzach (Switzerland) - SQM Value: 18.28 mag/arcsec^2 - 2013-10-28 22:52:17 (UTC +1)

Edolo (BS) - SQM Value: 17.32 mag/arcsec^2 - 2014-04-09 03:55:20 (UTC +1)

Trenton (Maine) - SQM Value: 5.93 mag/arcsec^2 - 2014-06-22 09:25:23 (UTC -5)

Osservatorio Monte Baldo (VR) - SQM Value: 20.89 mag/arcsec^2 - 2013-10-28 22:46:17 (UTC +1)

Vidor (TV) - SQM Value: -2.78 mag/arcsec^2 - 2014-10-30 07:26:24 (UTC +1)

Silver City - SQM Value: 5.83 mag/arcsec^2 - 2015-08-08 13:09:21 (UTC -7)

Osservatorio Fiamene - Negrar (VR) - SQM Value: 5.93 mag/arcsec^2 - 2015-04-10 05:05:21 (UTC +1)

S.Benedetto Po (MN) - SQM Value: 16.77 mag/arcsec^2 - 2014-05-13 21:03:21 (UTC +1)

Oberbillig (Germany) - SQM Value: 18.41 mag/arcsec^2 - 2015-01-21 22:34:23 (UTC +1)

Hortobagy National Park (Hungary) - SQM Value: 6.54 mag/arcsec^2 - 2017-03-26 16:44:08 (UTC +1)

SQM-Network - Contatori Letture

Totale Letture raccolte nei nostri Databases:25413777

Totale Letture raccolte in Buio Astronomico: 7620501

Perché solo con la collaborazione di molti si potranno ottenere risultati importanti.

Perché siamo sicuri che c'è tanta gente che ha voglia di fare, e gli daremo gli strumenti per farlo!

 

Noi del GADS, per primi nel 2009, abbiamo installato in Italia una stazione che effettua il monitoraggio in continuo della brillanza del cielo notturno, che è direttamente collegata all'inquinamento luminoso che arriva, appunto, al cielo. In questi due anni altre iniziative di questo tipo sono però partite molto a rilento, ma è indispensabile, per la comprensione e la conoscenza dell'evoluzione del problema, che di queste stazioni ne siano installate parecchie.

Abbiamo così deciso di mettere a disposizione di tutti, gratuitamente, una ARCHITETTURA DI RETE, che potesse collegare in maniera semplice ed efficiente tutte le stazioni sul territorio, di modo da dare un'organizzazione seria al monitoraggio, cosi che potesse diventare un punto di riferimento per la battaglia contro l'inquinamento luminoso. Crediamo, e speriamo, che questo sarà di grande impulso per chi ha a cuore il problema, e siamo a fianco di chiunque voglia collaborare con noi per fornire tutto il know-how necessario.

Naturalmente, senza chi decide di installare una stazione (che ha costi veramente modici), non c'è la possibilità di creare alcunchè.

Associazioni e singoli hanno già aderito, e stiamo per collegare anche stazioni in molte provincie italiane e in molti stati nel mondo! Di fatto, stiamo divenendo il collettore globale di dati circa il monitoraggio dell'inquinamento luminoso.

Per come abbiamo pensato la rete, questa non ha limiti geografici, quindi chiunque nel mondo, può decidere di aderire. Basta contattarci cliccare sul link "Come aderire" nel menù e vi spiegheremo come. Se invece qualcuno ha già un sensore SQM installato, è sufficiente che ci contatti all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per essere immediatamente inserito nella rete.

Noi mettiamo a disposizione un software gratuito (GECO) che permette di leggere i dati dell'SQM, archiviarli in locale e spedirli al server di rete, visionare storici e grafici. C'è però anche la possibilità, che caldeggiamo molto, di far leggere le stazioni direttamente dal nostro server. Questo perchè tenere acceso un PC in locale che legge l'SQM tutte le notti comporta un consumo di energia elettrica (almeno 200 euro all'anno), che è proprio quello che vorremmo in parte combattere. Così già leggiamo le stazioni attualmente collegate, che non hanno quindi bisogno di tenere un PC acceso.

Tutti i dati letti, sia da GECO sia dai nostri Server, saranno messi a disposizione sul sito, in forma tabellare e grafica. Ogni stazione avrà una pagina di riferimento personalizzabile dal possessore della Stazione, da dove sarà possibile monitorare gli andamenti ed effettuare gli studi di base dell'evoluzione dell'Inquinamento Luminoso.

Ci teniamo a precisare che i dati raccolti sono di proprietà chi ha installato la stazione, che li mette a disposizione della Rete, ma che può decidere liberamente di scollegarsi quando vuole (e ci mancherebbe!). I dati raccolti fino a quel momento gli verranno restituiti. Naturalmente, solo con la collaborazione di tanti si potrà arrivare ad avere una rete capillare, ed è per questo che già in molti stanno decidendo di aderire, volontariamente.

Questa è la gente che vogliamo, gente che per passione e per senso di rispetto della natura decide di imbarcarsi con noi in questo viaggio, che siamo sicuri ci porterà a ridurre gli sprechi e a migliorare la godibilità della nostra amata Terra!